fbpx

Un’ottima notizia per il settore fieristico è stata l’approvazione, da parte del consiglio dei Ministri Italiano, del decreto Covid.

Il riconoscimento dello status vaccinale del Paese di origine, integrato da tampone in caso di non conformità con quello italiano, estende e facilita l’arrivo in manifestazione a migliaia di operatori esteri, provenienti da Paesi Extra-Ue. 

In questo modo, oltre alle 2.700 aziende provenienti da più di 71 paesi, Cosmoprof  può accogliere compratori e operatori provenienti da tutto il mondo, confermandosi l’appuntamento di riferimento per l’industria cosmetica internazionale.

Ad agevolare la presenza di operatori internazionali, anche le iniziative del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e di ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane. Grazie ai fondi previsti per il piano straordinario di promozione del Made in Italy, Cosmoprof potrà garantire un programma di ospitalità e servizi specifici per operatori selezionati.

Post recenti
Contattaci

compila il modulo per richiedere informazioni

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt
0